ULTIME NEWS

Come e dove pagarla

  • Dilazioni e rateizzazioni dei pagamenti

    Qualora la bolletta di conguaglio sia superiore al doppio dell’addebito medio delle bollette stimate o in acconto ricevute successivamente alla precedente bolletta di conguaglio, salvo il caso in cui la differenza fra l’addebito fatturato nella bolletta di conguaglio e gli addebiti fatturati nelle bollette stimate o in acconto sia attribuibile elusivamente alla variazione stagionale dei consumi.
    se, a seguito di malfunzionamento del contatore per causa non imputabile all’utente, venga richiesto il pagamento di corrispettivi per consumi non registrati dal contatore.
    nel caso di contatore “accessibile” o ad “accessibilità condizionata” cui, a causa di una o più mancate letture, sia richiesto il pagamento di un conguaglio.

    La rateizzazione non è offerta per corrispettivi inferiori a € 50,00.
    Se intendi avvalerti della rateizzazione devi darne comunicazione all’Azienda entro il termine minimo di costituzione in mora, pena l’inammissibilità della domanda.
    Salvo diverso accordo tra le parti, il corrispettivo dovuto è suddiviso in un numero di rate di ammontare costante pari almeno al numero delle bollette di acconto ricevute successivamente alla precedente bolletta di conguaglio e comunque non inferiore a due.
    Le somme relative ai pagamenti rateali sono maggiorate degli interessi pari al Tasso Ufficiale di Riferimento.
    Altri tipi di rateizzazione o forme di agevolazione potranno essere previste con apposita regolamentazione stabilita da parte dell’Autorità Idrica Toscana.

  • ON LINE con Carta di Credito

    Se sei possessore di carta di credito Visa, CartaSI o Mastercard, puoi pagare la bolletta dell’acqua, comodamente da casa o dall’ufficio, utilizzando, nella sezione “Operazioni on-line” di questo sito web, il servizio “Paga la tua bolletta”, previa registrazione.
    Per utilizzare il servizio, dovrai avere a portata di mano oltre al numero e al mese e anno di scadenza della tua carta di credito anche le 6 cifre del Codice Cliente che trovi in alto a sinistra sulla bolletta.
    La sicurezza delle transazioni con carta di credito eseguite è garantita dallo standard SSL (Secure Sockets Layer) il miglior software per le transazioni di commercio elettronico sicure. I tuoi dati saranno criptati grazie a questo software per renderne impossibile la lettura su Internet.

  • Domiciliazione bancaria o postale

    Puoi pagare la bolletta dell’acqua tramite domiciliazione su conto corrente bancario o postale. Questa è la modalità più comoda e sicura, saremo noi ad inviare l’avviso di pagamento (alla Banca o alla Posta) garantendo l’addebito dell’importo sul Conto Corrente nel giorno esatto della scadenza.
    Inoltre, con tale modalità di pagamento eviti di corrispondere il deposito cauzionale, previsto dalle vigenti normative e se lo hai già corrisposto ti verrà restituito.
    Per attivare tale servizio è sufficiente consegnare all’agenzia dell’istituto bancario o allo specifico ufficio postale, dove è attivo il tuo conto corrente, il modulo per l’attivazione domiciliazione prestampato che trovi sul retro del secondo foglio della bolletta: basta solo apporvi la data e la firma; oppure stampare il modulo generico per attivazione domiciliazione (SEPA) (clicca per qui per la stampa), provvedendo poi ad inserire il Codice Cliente e i dati relativi all’intestazione e all’indirizzo della fornitura che trovi in bolletta.

  • Uffici clienti ASA SpA con Carta di Credito o...

    Puoi pagare la bolletta dell’acqua presso gli sportelli ASA (clicca per visualizzarne l’elenco) esclusivamente se la bolletta è già scaduta, mediante carta di credito o bancomat.

  • Posta o Banca

    Puoi pagare la bolletta dell’acqua presso tutti gli uffici postali o sportelli bancari tramite il bollettino prestampato e allegato in bolletta.

numeri di emergenza

emergenza acqua

emergenza gas

Back to top