ULTIME NEWS

Storia

Gazometro 2

La storia di ASA SpA comincia il 5 aprile 1972, data in cui il Comune di Livorno, dopo essere tornato in possesso della propria “officina del gas”, costituisce l’Azienda Municipalizzata Gas (AMG); ad essa, dall’1 Luglio 1975, viene attribuita anche la gestione dell’acquedotto pubblico, cambiando la denominazione appunto in Azienda Municipalizzata Acqua Gas (AMAG). Da quel momento ASA SpA si sviluppa nella forma societaria, passando negli anni da azienda speciale a società per azioni (1998) e nelle proprie attività core business, fino a divenire, oltre che titolare del servizio di distribuzione gas in cinque Comuni della provincia di Livorno, anche Gestore Unico del ciclo integrale delle acque (acquedotto, fognatura e depurazione) nel territorio di competenza dell'Autorità Idrica Toscana - Conferenza Territoriale N°5 "Toscana Costa" (ex AATO 5) dal 1° gennaio 2002. Il suo bacino di utenza, per il SII, è di 372.618 abitanti suddivisi in 32 Comuni appartenenti a 3 province (Livorno, Pisa e Siena) ed include tutte le isole dell’arcipelago Toscano, quali Elba e Capraia.
Per la distribuzione gas, ASA è presente in 5 Comuni della provincia di Livorno con un bacino servito di 225.126 abitanti.
Il capitale sociale di ASA SpA è detenuto per il 60% da 25 Comuni del territorio di riferimento e per il 40%, dal 2004, dal partner privato IRETI SpA.

numeri di emergenza

emergenza acqua

emergenza gas

Back to top